Júzcar PAESE DEI PUFFI

Júzcar il primo paese dedicato ai puffi

Júzcar, il primo paese dei puffi al mondo come è riportato su un quadretto lungo il percorso.

Hanno sviluppato l’idea di rilanciare il turismo con l’attrattivo cartone animato dei Puffi. Hanno messo d’accordo i cittadini per colorare le loro case di azzurro puffo.

Dopo essere stati a Ronda ci siamo diretti verso il tanto atteso popolo dei puffi.
Esatto, è stato sempre menzionato dai nostri bimbi proprio perché già da quando eravamo in Italia prima della partenza verso la Spagna ne avevamo parlato.
Volevamo far visita al paese dei puffi e loro con entusiasmo ci hanno convinti di dover obbligatoriamente andarci.

Non è una strada comoda per arrivarci ma quando arrivammo i bambini si sono ravvivati e non stavano più nella pelle.
Volevano scendere immediatamente dal Camper e visitare il paese.

Parcheggiamo proprio all’entrata del parchetto dove incontriamo l’insegna di Júzcar La Aldea Azul.
Ci passiamo sotto e raggiungiamo il primo puffo gigante (Quattrocchi) proprio vicino il punto informazioni che però era chiuso.
Troviamo un murale con una mappa del paese e con delle spiegazioni di alcuni percorsi un phò caotici da interpretare.

Continuamo esplorando le strade cercando di comprendere il percorso.
Pultroppo da subito ci rendiamo conto che era un pho pesante seguire le indicazioni.
Diciamo che non erano molto chiare o erano troppo macchinose da seguire con i codici a barre.
Quindi esploriamo in libertá il paese con le sue case e facciate azzurre.
Ogni tanto ci sono dei puffi disegnati.
Troviamo subito gargamenlla ed il suo gatto, incrociamo una bambina che parla ad alta voce cercando di attirare l’attenzione dei nostri bambini.
Prendiamo una stradina in salita ed arriviamo ad un palo con una pedana dove i cartelli ci fanno comprendere (il Salto del Villano)
Ti fanno saltare oltrepassando mezzo paese con una carrucola su un cavo d’acciaio.
Per il resto vi consigliamo di vedere il nostro video quì di seguito.

https://youtu.be/ElDhVagqd1k

https://youtu.be/ElDhVagqd1k
  • Categoria dell'articolo:SPAGNA / VIAGGI
  • Commenti dell'articolo:1 commento
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Questo articolo ha un commento

Lascia un commento